Vai al contenuto
Home » Il punto del…Martedì 30/11/2021

Il punto del…Martedì 30/11/2021

  • di

eh si, questa settimana il riepilogo dei risultati arriva il martedì, visto il posticipo che ha visto impegnati gli Under 14 ieri pomeriggio, anche se la partita non si è conclusa; infatti al 1 min del secondo tempo, sul risultato di 0-0 l’arbitro è stato costretto a sospendere la partita con l’Accademia per l’impraticabilità del terreno di gioco del “Luigi Zarcone” di Villabate a seguito delle intense piogge che hanno imperversato nel pomeriggio.

Nelle partite giocata invece questo fine settimana sono arrivati solo risultati positivi, bottino pieno per gli Under 15, gli Under 17 e il calcio a 5 mentre la prima squadra guadagna un punto con un pareggio che va un po’ stretto ai padroni di casa. Ma andiamo nel dettaglio.

Altra goleada per i giovanissimi di Mr. Ferrante che nella partita di sabato pomeriggio hanno letteralmente travolto con il punteggio di 7 a 0 l’Aspra, in una partita a senso unico. Nella prima frazione di gioco a segno Martines, mentre nella ripresa sale in cattedra Vincenzo Fontana che ne fa tre; a completare il tabellino, Sardina, Madonia e Ferrara. 

Conquistano i tre punti e si avvicinano sempre di più alla vetta del campionato gli Allievi di Mr. Marino, che sul campo del Bagheria città delle ville passano di misura (2-1) grazie ad una rete per tempo, Giuseppe Tomarchio nel primo tempo e Mattia Clemente, con un gran gol dalla distanza, nel secondo mettono al tappeto i padroni di casa.

Stesso punteggio per i ragazzi del Calcio a 5 sul VividonBosco, le reti di D’Amico e Parisi, consento ai ragazzi di mr. La Targia di continuare la scalata verso il primo posto del girone C del campionato di Serie C/2.

Cardella in azione

Pareggio casalingo per la Prima squadra nella 10 giornata del campionato di promozione. Partita dall’andamento altalenante quella andata in scena al Comunale di Villabate. I ragazzi di Mr. Guida passano in vantaggio grazie ad un gol di Cardella (in foto), ma sul finire della primo tempo si fanno raggiungere e superare dal Città di Carini con un rigore e un gol su una palla persa in fase di impostazione. Nel secondo tempo viene fuori tutto il carattere dei giovani giallorossi che macinando gioco creano occasioni da gol a ripetizione, ma il paraggio arriva su un calcio di rigore procurato da Quartuccio e trasformato da Fatta. Punto importante in ottica salvezza e che da morale per continuare nell’impresa.

Ufficio stampa A.P.D. Villabate

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.